Mariangela_Artese_fashion_designer

Mariangela è nata nel 1981 a Vasto, un paese sulla costa adriatica del Centro Italia. Figlia dell’artista Nicola Artese e della scrittrice Maria Tilde Pollutri, ha mosso i primi passi in un ambiente artistico molto stimolante. Trasferitasi a Roma per studiare Sociologia all’Università “La Sapienza”, dopo la laurea ha deciso di dedicarsi pienamente alle sue più grandi passioni: l’arte e la moda.

In questo percorso di apprendistato professionale, sono state fondamentali le esperienze all’estero, tra cui il master in Disegno di moda svolto nel 2010 presso la facoltà di Belle Arti dell’Università dei Paesi Baschi. In seguito si cimenta coi suoi primi lavori: crea “La magia del subconscio”, la sua prima collezione, che riceve numerosi giudizi positivi e le apre le porte del mondo delle sfilate e delle esposizioni.

Innovazione, riciclaggio, eleganza, esclusività e un pizzico di ribellione sono attualmente le parole chiave e l’essenza del brand Mariangela Artese.

Uno stile italiano di impronta giovanile, sensibile alle condizioni di produzione e alle tematiche dell’ecosostenibilità. La sua filosofia del condividere, viaggiare, ballare, sorridere, cogliere il momento, è la fusione che la rende unica e speciale. 

“Se puoi sognarlo, puoi farlo.”